googlec6aeffc9c16ac331.html Un grande concerto in ospedale con la Ricoclaun e la Mattioli Big Band Musica, comicità, volontariato e divertimento – Ricoclaun Vasto – Clownterapia a Vasto

Un grande concerto in ospedale con la Ricoclaun e la Mattioli Big Band Musica, comicità, volontariato e divertimento

dav

dav

12Un grande concerto ieri pomeriggio, in un posto speciale, il parcheggio interno dell’ospedale di Vasto, con la Mattioli big band diretta magistralmente dal maestro Nicola Mariani, con la grande collaborazione della preside del polo liceale Mattioli prof.ssa Maria Grazia Angelini.

Momenti di grande musica con i giovani talenti musicali del liceo musicale Mattioli, ma anche momenti comici con le simpatiche gags Ricoclaun con i clown Bebò e Ventolo, Sampei e Lulù e Trilly. Momenti anche di riflessione con l’intervento di Paolo Guidone clown Ventolo sulla clown terapia, di Antonietta Cirulli dell’Admo, di Michele Massone e Natalia D’Addiego dell’Avis, per evidenziare le varie peculiarità del Volontariato. Bravissimi i giovani presentatori: Greta Radoccia, Lucrezia Molisani, Leonardo D’Emilio, Marta Sce, Martina Laezza, Cristian Carlucci, e i giovanissimi poeti: Aurora Potalivo, Isabela Dinu e Matteo Bevilacqua della Scuola Primaria “G. Spataro” di Vasto e  bellissimo è stato il momento finale dei rimbalzi di gioia con i palloni rimbalzanti offerti da Maico di Vasto e i grandissimi palloni rossi che hanno invaso tutto il piazzale del parcheggio dell’ospedale con il divertimento di tutti.

28Abbiamo sperimentato da vari anni come la musica può convivere molto bene in ospedale, mediante tanti concerti organizzati dalla Ricoclaun e soprattutto con la musica in reparto, con il grande supporto di musicisti locali.

Ma con tutto il cuore, abbiamo dedicato questo concerto al direttore sanitario dell’Ospedale San Pio di Vasto, dr.ssa Rosanna Florio, che tra poche settimane andrà in pensione. Un grazie grandissimo a lei da parte di tutta l’associazione di volontariato Ricoclaun e di tutti coloro che hanno sorriso insieme con noi nei vari reparti ospedalieri.

E diciamolo, a noi che la dr.ssa Rosanna Florio vada in pensione, ci dispiace moltissimo per la grande amicizia che ci lega a lei.

81Tante le cose che abbiamo voluto fare insieme. Direzione Sanitaria e Ricoclaun , siamo stati veramente all’avanguardia, pensando e attuando progetti speciali per migliorare l’umanizzazione in ospedale, dove il paziente si trovasse al centro , con i suoi diritti e bisogni di salute, con la nostra finalità di garantire piccoli momenti anche di benessere, di co terapia. Oltre la clown terapia realizzata dal 2004 in tutti i reparti dell’ospedale, la Ricoclaun ha proposto in questi anni, progetti di Pet Therapy in Oncologia e Pediatria, Arteterapia e musico terapia in Oncologia, l’abbellimento dei corridoi e dei reparti con foto di Vasto, il book crossing in tutti i reparti, la donazione di tv al pronto soccorso e in pediatria, la donazione di poltroncine per le mamme ricoverate con i piccoli pazienti in pediatria, l’abbellimento delle porte delle stanze pediatriche, il Cinema In ospedale, la musica in ospedale con concerti in cappella e musica in reparto.

Tutte bellissime iniziative per rendere più confortevole lo stare in ospedale, che hanno consentito alla Ricoclaun di stabilire relazioni con il territorio, con le associazioni, con gli enti, con i vari professionisti, con le aziende che hanno finanziato i progetti, con la collaborazione profonda con tutto il personale sanitario dell’ospedale di Vasto. Una sinergia speciale, una rete di persone speciali che collabora con entusiasmo, senza un tornaconto personale, ma solo il desiderio di fare del bene.

72Grazie, grazie veramente con il cuore, perché sappiamo che senza la dr.ssa Rosanna Florio, tutto questo non sarebbe stato possibile. Lei ha un dono speciale, ha una mente aperta al nuovo, a nuove idee, a diversi punti di vista e il desiderio di mettere sempre al centro la salute e il benessere di ogni paziente anche mediante questi progetti Ricoclaun.

Auguriamo al direttore sanitario, il meglio in ogni cosa, le auguriamo che possa realizzare i suoi progetti più belli e importanti, se avrà bisogno di noi, noi ci saremo sempre.

Ringraziamo tutti i tecnici dell’ospedale che ci hanno aiutato per il concerto, lo  splendido pubblico che ha seguito con interesse lo spettacolo, Punto Musica e Andrea Pelusi per il Service e il palco.
W la Ricoclaun