Un 2018 straordinario per la Ricoclaun. Clownterapia per grandi e piccini insieme a progetti veramente speciali

_DSC4072

0d674359-711c-492a-979e-dd9b206414eeAnche questo 2018 sta volgendo alla fine ed è il momento giusto per fermarsi un attimo a considerare le attività svolte dall’associazione Ricoclaun.

Innanzitutto sono ben 120 i servizi di clownterapia svolti in tutto nel 2018 nelle varie realtà del territorio  per donare il nostro tempo e il nostro sorriso ai piccoli e grandi, creando buon umore con gags, micro magie, canzoni e tanta simpatia. Sono momenti speciali, in cui doniamo il nostro tempo e parte di noi, ma dove il nostro dono è ricompensato da ciò che riceviamo che è molto di più. La nostra presenza colora l’atmosfera e rende quei momenti unici e speciali, in cui il sorriso, il buonumore diventa elemento importante, quale forma essenziale di interazione per stabilire  un rapporto umano di fiducia e a volte confidenza.

2eb6ad31-0cd8-4bce-91b9-65d2fd221dafNell’Ospedale “San Pio” di Vasto abbiamo svolto 52 servizi di clownterapia, di cui 42 promuovendo il buonumore e l’allegria nei vari reparti. Sono stati tutti momenti bellissimi ma tra questi ricordiamo la befana Ricoclaun per i più piccini, il carnevale Ricoclaun nel reparto di pediatria con il confezionamento di simpatici abiti di carta crespa per tutti, l’incontro in Pediatria degli Scaut e dei ragazzi delle Paolucci, la domenica delle palme e il giorno di Natale in tutti i reparti dell’ospedale.

Nella Cappella dell’Ospedale di Vasto , nell’ambito del progetto “Cinema in Ospedale”, abbiamo proiettato  7 film, in orario serale, film comici, divertenti, adatti a tutta la famiglia per donare un momento di spensieratezza a chi è ricoverato in ospedale.

 

49b1516f-46e7-41e8-862e-07a48791a941Abbiamo organizzato 10 servizi di clown terapia all’Istituto San Francesco di Vasto Marina, prevalentemente nel centro socio sanitario assistenziale, dove stiamo cercando di realizzare un progetto sperimentale di clownterapia con gli anziani con e senza demenza senile. Attività diverse per valorizzare le risorse che hanno e creare occasioni di grande allegria. Per noi quei momenti sono veramente intensi, pieni di calore, affetto e simpatia. Un grande grazie al capo sala Gianfranco Greco, e a tutto il personale sanitario che ci accoglie con grande affetto ogni volta. Sempre al San Francesco abbiamo realizzato il 24 novembre 2018 concerto di Musica napoletana con Anna Maione, accompagnata al piano da Marco Vallese e al violino da Lucia Barone, un momento di grande divertimento e emozione.

246b5af5-edbd-4a63-8b01-cd292fb2d9a7Abbiamo portato una ventata d’allegria con 9 servizi di clown terapia alla Casa di Riposo di Sant’Onofrio, con momenti pieni di canzoni in dialetto e tradizionali, musica allegra soprattutto quella di una volta e tante simpatiche gags. Il sorriso e la partecipazione delle nonnine presenti ci dà sempre una grande emozione. Un grande grazie va ad Antonietta e Rachele Di Fonzo e a tutta l’associazione “Lucia Molino amici della Casa di riposo Sant’Onofrio”, che coordinano la nostra presenza e a tutto il personale della struttura che ci accoglie con tanta simpatia.

 

42342600_1940679106232858_6250023472697704448_nTra questi tra i momenti più belli va segnalato la festa della mamma, che abbiamo festeggiato con loro con un grande cuore rosso con momenti molto emozionanti e la grande “Festa dei giochi antichi” che abbiamo realizzato nel parcheggio adiacente al Sant’Onofrio, con la collaborazione dell’associazione Vita e Solidarietà, Il Recinto di Michea. E’ stata una bellissima sinergia tra associazioni, enti e tantissimi bambini che con i loro genitori e nonni si sono divertiti a riscoprire i giochi senza tempo.

4face1a3-29ba-46d7-9294-196ff9bd9e4eNel 2018 la Ricoclaun si è attivata con ben 16 momenti speciali alla Casa Famiglia Genova Rulli. In particolare abbiamo realizzato un progetto di Scrittura Creativa e Teatro con i bambini e le ragazze, conclusa il 27 giugno 2018 con lo spettacolo “Il sogno di Alice”.  Sono stati momenti molto speciali, ricchi d’affetto e di vicinanza. Ringraziamo il presidente della struttura dr.ssa Raffaella Valori e tutte le educatrici per la possibilità che ci danno di essere vicini ai ragazzi a cui siamo legati da tanto affetto.

 

indexDa Ottobre 2018 è iniziata poi l’attività di clownterapia con l’alternanza Scuola Lavoro del Mattioli, le ragazze del Polo Liceale Mattioli, coordinato dalla prof.ssa Orsolina Colonna, sono state attive con 7 incontri con la Ricoclaun per promuovere le attività organizzative del nuovo corso di clownterapia Ricoclaun, per organizzare un convegno con la loro presenza attiva come docenti.

Ben 23 sono gli eventi a cui la Ricoclaun ha partecipato durante il 2018, eventi speciali nel territorio, tra questi il 17 maggio 2018 a Città Sant’Angelo in collaborazione con l’Aic Abruzzo , “Ma cosa mangi?” con tanti laboratori Ricoclaun per 1500 ragazzi provenienti da tutto l’Abruzzo; Il 20 maggio 2018 ad Atessa in collaborazione con l’Asd Atessa Basket per i Rimbalzi di Gioia, il 2 giugno 2018 partecipando all’infiorata di Carunchio, con l’Admo di Vasto in piazza il 22 settembre 2018 per sensibilizzare la donazione di midollo osseo, due convegni nel 2018 per parlare con la città del valore della Clownterapia Ricoclaun. Il 26 Febbraio 2018  con la collazione del dr. Pasqualino Litterio responsabile della Neurologia dell’Ospedale di Vasto e Maria Concetta Regia Corte caposala della Pediatria di Vasto, e il 14 dicembre 2018 con la collaborazione della Psicologa Daniela Tarantino, di Paolo Guidone e la collaborazione delle ragazze dell’alternanza Scuola Lavoro del Mattioli Sara Della Gatta, Ilaria Onofrillo, Lucrezia Macchia, Caterina Minissale.

IMG-20181205-WA0015Inoltre alcuni clown Ricoclaun hanno partecipato a novembre alla conferenza a Cesena organizzata dalla Federazione Nazionale Clown per conoscere le esperienze di clownterapia in Italia.

Tra i momenti più belli del 2018 non possiamo non ricordare la grande festa d’inaugurazione della nuova sede Ricoclaun l’8 ottobre, insieme ai tanti clown volontari, ai tanti amici della Ricoclaun, alle associazioni di volontariato del territorio per sottolineare come c’è la necessità in questa città di volontariato, di condividere progetti che abbiano come finalità il bene comune.

Un grande grazie a tutta la città di Vasto, che ci segue con grande attenzione in tutte le nostre attività, che collabora nei nostri eventi che ci sostiene in tante modalità.

reparto pediatriaFacendo un calcolo forfettario abbiamo donato più di 300 ore del nostro tempo libero, non perché ne abbiamo, anzi al contrario, i volontari clown Ricoclaun lavorano, hanno una famiglia, degli impegni personali come tutti. Ci siamo presi l’impegno di donare un po’ del nostro tempo per donare un sorriso e lo facciamo con gioia, con serenità, con allegria, con professionalità, con responsabilità e con tutto il cuore.

Un grande grazie a tutti i clown Ricoclaun : a Clown Aspirina, Bebò, Birillo, Bollicina, Buondì, Ciabi, Cianex, Ciuf Ciuf, Diddy, Eric, Farfallina,  Flò, Frittatina, Gigetta, Gigigi, Gioia, Kimusky, Lulù, Miky,  Nuvoletta, Paperotta, Perlina,  Pralina, Sampei, Sorrisino,  Steve, Susy, Tin Tin, Trilly, Ventolo, Voccapè,  Rico, Attilio, Kitty, che con entusiasmo, impegno e professionalità permettono la realizzazione di tutto quello che fa la Ricoclaun.

Adobe Photoshop PDFCosa ci aspetti nel 2019? Sicuramente tante attività e progetti importanti. Tra questi sicuramente il nuovo corso Ricoclaun che partirà a Gennaio 2019, la prosecuzione dei progetti già attivi in ospedale, nella casa famiglia, all’istituto San Francesco, alla Casa di Riposo Sant’Onofrio e sicuramente molto di più.

Per tutti i nostri più cari auguri di Buon Anno Nuovo pieno di sorrisi e allegria. Per il 2019 vi auguriamo di avere del tempo in più da dedicare a voi stessi, ma anche agli altri, del tempo magari per dedicarvi al volontariato, più tempo per regalare,ovunque siete, il vostro sorriso.

 

 

 

38b75902-b3bf-448a-9e43-e69845a2cfd7In dono la preghiera Clown

 

Vorrei avere mani da clown, Signore,
mani di abile giocoliere
che lanciano con grazia fiori,
palline e cerchietti a tutti,
95966822-ec45-4950-aaf4-e4d4d8b82ffesenza distinzione,
senza colpire mai,
senza fare del male.
Vorrei avete piedi da clown, Signore,
piedi che sfiorano appena la terra,
senza calpestarla e senza calpestare gli altri,
e corrono e volano dove una voce chiama.
Vorrei avere il sorriso di un clown, Signore,
vorrei sorridere per donare
il tuo sereno, il tuo cielo
19060167_1712834409017330_5002008305397027859_nanche quando dentro piove e il mio cuore piange.
Vorrei avere un cuore di clown, Signore,
che dona il suo stare con gli altri,
mentre vive la sua 32693321_1844823539151749_6914114683259584512_nsolitudine,
che ama e che soffre,
che gioca con tutti e canta
nel suo profondo silenzio.
Vorrei avere profumo di Clown, Signore,
per poter lasciare a chiunque incontro,
una parte di me.
Vorrei respirare come un Clown, Signore,
per poter vivermi, vivere, viverTi in tutti…
Signore dammi la tua libertà
per vivere danzando sulla Tua strada

 

32805378_1844855699148533_3595512896680886272_nRosaria Spagnuolo

Presidente dell’associazione  Ricoclaun

“Ciò che si conquista con un sorriso, rimane per sempre” Gandhi

www.ricoclaun.it