Gli auguri di Buon Anno della Ricoclaun che sia un anno migliore, dove ci sia spazio anche al sorriso. Il Futuro del Volontariato è nella costruzione della rete

42

Quello che sta per finire è stato per tutti un anno difficile e complesso, anche per il volontariato e per la Ricoclaun, che si occupa da tanti anni della clownterapia in luoghi di sofferenza.

Purtroppo, da marzo l’attuale pandemia ci ha obbligato a fare una pausa e con profondo rammarico comunichiamo che non possiamo ancora attraversare i corridoi dei reparti ospedalieri, con la nostra simpatia colorata in un’atmosfera contagiosa di buonumore.

Un anno con molti aspetti negativi ma anche positivi.

Abbiamo creato un nuovo sito: www.vasteseinclusivo.it, e una nuova pagina facebook Progetto Regionale Vastese Inclusivo nell’Alto Vastese per evidenziare le esperienze del progetto regionale che coinvolge la Ricoclaun come associazione capofila e come associazioni partner l’Admo Abruzzo, il Buco nel Tetto, l’Anffas di Vasto e l’Avis di Vasto, tutti coinvolti a promuovere il senso del volontariato in 5 paesi dell’Alto Vastese: Celenza Sul Trigno, Fraine, San Giovanni Lipioni, Schiavi D’Abruzzo e Roccaspinalveti, con il coinvolgimento di enti partner di progetto: PMI Services, Cittanet, AICCRE e Federterziario Chieti. Nel sito è presente anche la Ricerca effettuata dalla dr.ssa Roberta Di Stefano, per comprendere l’analisi di contesto delle comunità e verificare le esigenze nell’ambito del volontariato e il primo step formativo effettuato nel 2020 sul ruolo strategico della comunicazione nel volontariato con la partecipazione dell’Avv. Antonio Cilli. Nei prossimi mesi seguirà una formazione specifica sulla riforma del terzo settore e sulle tecniche di Fundraising che verrà seguita on line ed aperta alle associazioni di volontariato, alle comunità dell’Alto Vastese, ma anche a tutti coloro che possono essere interessati.

Abbiamo inoltre avuto l’autorizzazione per un altro progetto regionale “Per Te in Volo: Persone, Tempo, Inclusione e Volontariato”, che vede la Ricoclaun come associazione capofila insieme a: Buco nel Tetto, Amici di Zampa Onlus Vasto, Alzh-A-La-Vita, e il Circolo Fir Cb San Vitale di San Salvo, come associazioni partner, con la collaborazione degli enti partner PMI Services e l’AICCRE . Il progetto, in linea con Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, vuole promuovere nel territorio e soprattutto tra i giovani, il concetto di salute e benessere, l’inclusione sociale, lo sviluppo delle reti associative nell’ambito del Terzo Settore.

Abbiamo pensato che nei prossimi mesi, che ci costringeranno ad essere ancora lontani, di sperimentare un nuovo servizio di clownterapia a distanza in Pediatria, per coinvolgere tramite un link, i più piccoli, in abbraccio virtuale fatto di canzoncine, gag, piccole magie e molto altro.

Appena sarà possibile, nella nostra nuova sede, organizzeremo il nuovissimo corso di clownterapia Ricoclaun per tutti coloro che vogliono vivere quest’esperienza di clown di corsia con noi.

Per tutti, nel nostro canale youtube Ricoclaun abbiamo inserito tante piccole gag, per creare attimi di leggerezza, perché soprattutto ora ne abbiamo molto bisogno.

Nel 2021 la Ricoclaun organizzerà inoltre la 2° Edizione del premio Ricoclaun “La Bellezza di un Sorriso nella Terre d’Eure”, un premio per ringraziare e premiare alcune persone di Vasto che si saranno distinte per il loro impegno e passione nella valorizzazione del nostro territorio e per la loro sinergia con l’attività di clownterapia Ricoclaun.

Auguriamo di cuore a questo territorio, per il prossimo 2021, che possa crescere la cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva per costruire sempre migliori relazioni significative e affettive, basate sul reciproco aiuto, a beneficio della comunità locale.

Fare il volontario è una scelta gioiosa che fa bene a chi lo pratica e a chi lo riceve, ma che non si può improvvisare, non basta la buona volontà, auguriamo alle associazioni del terzo settore del nostro territorio di incrementare la formazione per ampliare le competenze, per donarsi sempre meglio.

 

Siamo consapevoli che la sfida del volontariato è per il 2021 e per i prossimi anni, quella di riuscire sempre di più a costruire rete con associazioni, enti, istituzioni. Ci auguriamo che nel prossimo anno si possano realizzare reti sempre più significative per fronteggiare i cambiamenti e per avere più forza, per raggiungere obiettivi più ambiziosi per il territorio.

L’augurio per tutti è che il nuovo 2021 sia un anno migliore, dove ci sia sempre spazio anche al sorriso.

“Ciò che si conquista con un sorriso, rimane per sempre!” Gandhi